Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Vitamina E: quale integratore scegliere

A nessuno piace invecchiare, guardarsi allo specchio e vedere la propria pelle del viso spenta e con qualche segno del tempo. Per non parlare di quei doloretti sparsi alle ossa che fanno passare la voglia di muoversi. Come fermare tutto ciò? Esiste un incantesimo o qualche rimedio naturale efficace? Possibile che l’uomo sia andato sulla luna ma che contro l’invecchiamento non esista niente? Calma calma, la risposta è sì, qualcosa esiste. Esiste: è la vitamina E, uno dei più potenti antiossidanti al mondo.

Un integratore di vitamina E è proprio quello che ci serve. Ma a quale integratore di vitamina E affidarsi per essere sicuri dei risultati? Ne esistono così tanti in commercio? E poi è meglio un integratore di sola vitamina E oppure uno più completo?

vitamina E integratore

In quest’articolo vedremo proprio quale integratore di vitamina E comprare e come scegliere quello più efficace.

Vitamina E in integratore: uno scudo protettivo contro i radicali liberi

Come forse già saprai che la vitamina E come integratore è un rimedio potentissimo contro l’invecchiamento cutaneo. Insieme alla sua amica vitamina C, rientra tra le vitamine anche conosciute con il nome di antiossidanti.

Sì, ok … scommetto che ora starai pensando: ma cosa sono gli antiossidanti e perché dovrebbero aiutarmi a rimanere giovane? Non avere fretta, ora ti dico tutto. Tra me e te in quest’articolo non ci saranno segreti, giuro!

Gli antiossidanti sono un po’ come dei super eroi, perché ci proteggono dai danni prodotti dai radicali liberi. Se gli antiossidanti fanno parte degli eroi, i radicali liberi sono i nostri nemici.

I radicali liberi, anche noti come ROS, sono dei prodotti di scarto prodotti dai processi metabolici che coinvolgono l’ossigeno. Troppo difficile? Te lo spiego meglio. Fermati un momento, lo senti? Sto parlando del tuo respiro … ecco i radicali liberi vengono prodotti anche mentre respiriamo. Smettere di produrli è praticamente impossibile!

Il problema nasce se il loro numero nell’organismo cresce, perché qualcuno deve fermarli.

I radicali liberi infatti sono delle molecole instabili che attaccano le cellule che trovano vicino danneggiando la loro struttura. Le cellule così danneggiate tendono a invecchiare più velocemente.

Prova DKE + Magnesio Salugea: l’integratore di Vitamine D3, K2, E e Magnesio che contrasta l’invecchiamento e rinforza le ossa »

Un numero di radicali liberi elevato può causare danni alla pelle, ai capelli e persino alle ossa. Recenti studi hanno infatti dimostrato che a risentire dell’azione dei radicali liberi sarebbero anche loro, le nostre ossa. Lo stress ossidativo prodotto dai radicali liberi rientra ahimè tra i fattori dell’osteoporosi.

L’allarme è soprattutto per le donne in menopausa, perché a quanto pare il calo degli estrogeni, non solo provoca sintomi come vampate, insonnia e sbalzi d’umore, ma farebbe diminuire anche la densità ossea proprio a causa dei ROS. Davvero per le donne in menopausa la strada sembra tutta in salita! Ma non lasciamoci prendere dallo sconforto, perché una soluzione c’è.

Basta chiamare i rinforzi prima che il danno diventi irreparabile. C’è bisogno di loro, degli antiossidanti. Sono utili a tutte le età per contrastare l’invecchiamento. E come colonna portante degli antiossidanti la prima a schierarsi quando si parla di ossa e di pelle è lei, la vitamina E.

Con la vitamina E i radicali liberi non hanno scampo. Ma quale integratore di vitamina E scegliere contro i radicali liberi?  Vediamo insieme alcuni degli integratori di vitamina E che puoi trovare in commercio.

Integratore di Vitamina E: quello naturale sono oli e succhi

La vitamina E è presente soprattutto negli oli vegetali e nei succhi freschi. I primi, se puri e spremuti a freddo, possono venir utilizzati sia come integratori alimentari che come dei veri e propri trattamenti di bellezza.

Per quanto riguarda i succhi, se decidi di optare per questa forma di integratore di vitamina E assicurati che siano puri non diluiti in acqua e in altri succhi. E soprattutto che siano spremuti a freddo e ottenuti con una pastorizzazione Flash (veloce). Due tecniche produttive che permettono di salvaguardare le proprietà nutrizionali dei frutti di origine. I Succhi antiossidanti Salugea sono prodotti proprio così.

Olio di germe di grano: l’integratore naturale di vitamina E

L’olio di germe di grano è un integratore naturale di vitamina E. il suo sapore è molto piacevole, comprato puro e spremuto a freddo può essere utilizzato anche come condimento al posto dell’olio di oliva. Oltre a essere una delle fonti naturali più ricche di vitamina E è ricco anche di acido alfa linolenico, che fa parte degli Omega3, altrettanto preziosi per la salute.

Olio di avocado: l’integratore di vitamina E per la pelle e capelli

Hai mai provato dell’olio di avocado puro sulla pelle? E sui capelli? No? Se non l’hai fatto dovresti farlo subito, perché i risultati potrebbero sorprenderti. Almeno se vuoi una pelle liscia e i capelli morbidi.

L’olio di avocado infatti è ricchissimo di vitamina E, che se applicata sulla pelle non solo evita una disidratazione eccessiva, ma ha anche un forte potere cicatrizzante.

Come l’olio di germe di grano, anche l’olio di avocado si trova in commercio per uso alimentare e può essere utilizzato per condire piatti come minestre o insalate. Ogni cucchiaio di olio di avocado è un vero e proprio concentrato di pura bellezza e benessere.

Integratore di vitamina E naturale: il succo di melograno

Oltre che negli oli vegetali la vitamina E è presente anche nei succhi naturali freschi. Ne è un esempio il succo di melograno, che ora vedremo nel dettaglio.

Nel succo di melograno oltre alla vitamina E trovi anche la vitamina A e la vitamina C. Un solo bicchierino di succo di melograno è un vero concentrato di antiossidanti. Il melograno, un tempo considerato il frutto degli dei è l’integratore naturale di vitamina E per chi vuole prendersi cura della bellezza della propria pelle e dei capelli.

Melograno potente antiossidante

La vitamina A come la vitamina E è preziosa per mantenere una giusta idratazione cutanea, mentre la vitamina C protegge il benessere delle ossa, perché aumenta la sintesi di collagene. A livello cutaneo la vitamina C protegge invece la pelle dai danni prodotti dai raggi UVA. Il più comune? Le odiate macchie della pelle.

Per chi non ama i succhi, ma preferisce la praticità delle compresse, più facili e veloci da assumere, può trovare la vitamina E sia da sola che in associazione ad altre vitamine.

Vitamina E e vitamina D: l’integrazione che fa bene alle ossa e alla pelle

Vitamina D e vitamina E insieme sono la scelta vincente per chi desidera rallentare l’invecchiamento e al tempo stesso rafforzare le ossa. Due problemi che spesso con l’avanzare dell’età vanno a braccetto.

Poco fa ti accennavo al fatto che i radicali liberi sono uno dei fattori dell’osteoporosi. Ti ricordi? L’osteoporosi infatti, come anche altre malattie, è influenzata dai processi infiammatori, alla cui base spesso c’è proprio lo stress ossidativo causato dai radicali liberi.

Grazie all’azione della vitamina E è possibile contenere i danni causati dai processi infimmatori, modulando l’azione dei radicali liberi. Se da una parte la vitamina E protegge le ossa “spegnendo” l’infiammazione, dall’altra la vitamina D le rinforza aumentando il metabolismo del calcio a livello intestinale.

Se poi alla vitamina D aggiungi anche la vitamina K allora stai certo che il calcio assimilato andrà solo lì dove occorre, ovvero nei denti e nelle ossa. La vitamina K infatti, grazie alla interazione con una proteina chiamata osteocalcina, indirizza il calcio verso le ossa e lo rimuove dai tessuti molli, come le arterie, dove invece può venir depositato accidentalmente. Questo fenomeno è conosciuto con il nome di calcificazione vascolare ed è uno dei fattori di rischio delle malattie cardiocircolatorie.

Integratore Vitamine D3, K2, E e Magnesio

Ultimo aggiornamento il: 06/09/2019

"I veri amici
condividono tutto"

Conosci un amico che potrebbe trovare utile questo post?
Condividilo con lui!

BIBLIOGRAFIA

Adv Pharmacol Sci. 2012; 2012: 142702. The Anti-Inflammatory Role of Vitamin E in Prevention of Osteoporosis. A. S. Nazrun, M. Norazlina, M. Norliza, and S. Ima Nirwana.

Haemostasis. 1986;16(3-4):258-72. Osteocalcin: the vitamin K-dependent Ca2+-binding protein of bone matrix. Hauschka PV.

Scritto da:

Dott. Stefano Censani
Biologo e Naturopata

il

Tags:

Trackback dal tuo sito.

Lascia qui un Commento...
e ricevi un Regalo!

Commenta questo post o raccontandoci la tua esperienza...
Riceverai un Coupon Sconto via e-mail che potrai utilizzare nel negozio di prodotti naturali Salugea.com

Lascia un commento

Vitamina D: cosa fa?! Tutti parlano di vitamina D, specialmente d’estate, ma esattamente la vitamina D cosa fa nel nostro ...
Vitamina D dove si trova quella naturale La vitamina D fa parte delle vitamine cosiddette liposolubili, vitamine contenute nei grassi e assoc...
Antiossidanti naturali: a cosa servono? A cosa servono gli antiossidanti naturali? Gli antiossidanti naturali servono al nostro organismo pe...
Vitamina E: ecco in quali alimenti la trovi In questo articolo scoprima in quali alimenti trovi più Vitamina E. Lo sapevi che la vitamina E è...
I migliori antiossidanti in farmacia Quali sono i migliori antiossidanti che si possono trovare in farmacia? Molto bene, se sei giunto a ...
Carenza di vitamina D: cosa comporta Se vuoi scoprire cosa comporta una carenza di Vitamina D, da cosa è causata e quali sono i consigli ...

Un regalo per te!

Utilizza questo codice nel nostro shop di prodotti naturali e ricevi il 10% di sconto sul tuo ordine.

BLOG05

Il codice sconto deve essere inserito nel campo "Coupon Sconto" durante la creazione dell'ordine.