Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Salsa di sesamo Tahin: nutriente ed energetica

Stanco di fare colazione sempre con cappuccino e cornetto? Ami le colazioni continentali ma vorresti iniziare la giornata con qualcosa di più salutare delle uova strapazzate adagiate su un letto di bacon, senza dover per forza rinunciare al gusto? Bene, credo proprio di avere la risposta culinaria che stavi cercando: la salsa di sesamo Tahin!

salsa di sesamo tahin

Ne hai già sentito parlare? Forse se ami la cucina etnica ti sarà anche capitato di assaggiarla all’interno dell’hummus, ma in questo articolo voglio dirti come poterla utilizzare per iniziare la tua giornata all’insegna di una colazione sana, energetica e soprattutto equilibrata. Una colazione in cui i carboidrati, i grassi e le proteine vivono in perfetta armonia.

Cos’è la salsa di sesamo Tahin e quali sono le sue proprietà

La salsa Tahin viene fatta a partire dai semi di sesamo, di cui conserva tutte le proprietà. I semi decorticati si tostano, si riducono finemente in farina e poi per ottenere un composto dalla consistenza simile a quella di una marmellata si aggiunge dell’olio, sempre di sesamo. Dato il suo elevato contenuto di proteine è un ottimo prodotto alimentare anche per chi segue una dieta vegana o vegetariana.

La salsa Tahin oltre che di proteine è anche ricca di:

  • Fibre
  • Acidi grassi polinsaturi tra cui l’acido linoleico e oleico
  • Vitamine del gruppo B, tra cui la vitamina B1, la vitamina B2 e la vitamina B3
  • Selenio
  • Calcio
  • Zinco
  • Magnesio
  • Ferro
  • Fosforo

Elementi nutritivi che le conferiscono proprietà antiossidanti, immunostimolanti ed energizzanti. Inoltre la presenza al suo interno degli acidi grassi insaturi aiutano l’organismo a mantenere costanti i valori di colesterolo nel sangue, abbassando la quantità del cosiddetto colesterolo cattivo in favore di quello buono. Il sesamo inoltre è ricco di antiossidanti naturali come il tocoferolo, composti fenolici e lignani che lo rendono un ottimo rimedio per contrastare lo stress ossidativo.

Ma attenzione, è vero che la salsa di sesamo Tahin ha tante proprietà benefiche per il nostro organismo, ma è anche tanto calorica. Pensa che 100 g di Tahin hanno ben 600 calorie, quasi il doppio di quelle contenute in un piatto di pasta condita con del pomodoro fresco. Il consiglio è quindi quello di consumarla sì, ma in piccole quantità.

Salsa Tahin come utilizzarla a colazione e in cucina

La salsa Tahin è molto saporita e in cucina si presta a molteplici impieghi. Ad esempio puoi utilizzarla per rendere più gustosa una semplice insalata, oppure per condire le verdure o realizzare dei crostini davvero sfiziosi da poter poi offrire come antipasto durante le tue cene.

Dato che la salsa Tahin ha una consistenza molto simile alla marmellata è proprio così che la useremo per fare colazione. Puoi usare la salsa di sesamo al posto della normale confettura, per dare alla colazione un gusto leggermente salato. Sarà sufficiente spalmarne uno strato sottile su una fetta di pane integrale o di semi di lino precedentemente tostato oppure su due fette biscottate.

Se vuoi puoi addolcire il suo sapore robusto con un cucchiaio di malto d’orzo o di sciroppo d’acero. Personalmente preferisco il malto d’orzo, è ricco di amminoacidi, sali minerali e zuccheri a lento rilascio, così da garantire un apporto energetico costante per tutta la giornata.

Puoi accompagnare il tuo pane tostato con Tahin a una bella tazza di caffè fumante. Oppure a del tè, meglio ancora se verde o perché no anche a dei succhi antiossidanti naturali come Acai, Maqui, Melograno o Sambuco. Il suo sapore si sposa bene davvero con tutto, hai solo l’imbarazzo della scelta.

Dove trovare la salsa Tahin o come divertirsi a farla a casa

Puoi reperire facilmente la salsa Tahin in tutti i negozi biologici o supermercati specializzati nella vendita di prodotti naturali o etnici. Ma se ti piace cucinare e vuoi dare prova delle tue abilità culinarie puoi anche divertirti a preparala a casa.

Farla è davvero semplicissimo. Metti circa 200 g di semi di sesamo decorticati in una padella antiaderente e lasciali tostare a fuoco basso. Quando saranno dorati levali dalla padella e mettili in un frullatore fino a creare una farina sottilissima. Se non hai un frullatore puoi utilizzare un mortaio. Aggiungi poco alla volta dell’olio di sesamo o di oliva amalgamando il tutto per bene.

Mi raccomando fai attenzione a non esagerare con l’olio, ne devi aggiungere solo la quantità necessaria per ottenere una pasta morbida, che poi potrai tranquillamente conservare in frigo per qualche giorno.

I vantaggi di aggiungere una quota proteica alla colazione

Mangiare la salsa Tahin a colazione è utile per iniziare la giornata con una quota proteica.

La colazione italiana, anche se buonissima, è troppo ricca di zuccheri e carboidrati. Brioche, cornetti e biscotti sono tutti alimenti che lì per lì ti forniscono subito una buona carica di energia, per il loro alto contenuto di zuccheri, ma si tratta di una carica che purtroppo tende a consumarsi velocemente, lasciandoti presto solo un gran senso di fame.

Quante volte dopo aver consumato cappuccino e cornetto al bar ti sei trovato a far di nuovo i conti con il senso di fame e lo stomaco che brontolava dopo nemmeno un’ora? Pensare che credevi che una colazione così ti avrebbe fatto arrivare sazio fino all’ora di pranzo!

Il senso di fame non è l’unico svantaggio di questo tipo di colazione, ce n’è un altro in agguato decisamente peggiore. Un così elevato consumo di zuccheri già a partire delle prime ore della giornata può contribuire ad alzare eccessivamente la produzione di insulina, farti aumentare di peso e accumulare grassi di cui non hai assolutamente bisogno.

Aggiungere invece una piccola quota proteica accompagnata da grassi insaturi alla tua colazione ti farà sentire sazio e carico di energia per tutta la giornata senza appesantirti. Proprio non riesci a rinunciare al dolce? Allora prova a colazione anche le bacche di goji essiccate: sono buonissime, e  sono un superfrutto energizzante che rinforza le tue naturali difese. Hanno un basso indice glicemico, effetto saziante e sono amiche della linea!

Bacche di Goji

 

Ultimo aggiornamento il: 17/07/2019

"I veri amici
condividono tutto"

Conosci un amico che potrebbe trovare utile questo post?
Condividilo con lui!

BIBLIOGRAFIA

Journal of Medicinal FoodVol. 19, No. 4 Effects of the Intake of Sesame Seeds (Sesamum indicum L.) and Derivatives on Oxidative Stress: A Systematic Review. Luciana de Almeida Vittori Gouveia, Carolina Alves Cardoso, Glaucia Maria Moraes de Oliveira, Glorimar Rosa and Annie Seixas Bello Moreira.

Scritto da:

Dott. Stefano Censani
Biologo e Naturopata

il

Trackback dal tuo sito.

Lascia qui un Commento...
e ricevi un Regalo!

Commenta questo post o raccontandoci la tua esperienza...
Riceverai un Coupon Sconto via e-mail che potrai utilizzare nel negozio di prodotti naturali Salugea.com

Facciamo due chiacchere?

Lascia un commento

Perché la pelle invecchia? La risposta è nel DNA Perché la pelle invecchia? L’invecchiamento cutaneo è un processo fisiologico a cui andiamo incontr...
Pausa pranzo in ufficio: 4 idee su cosa mangiare! Quando si lavora tutti i giorni a tempo pieno, gestire la pausa pranzo non è facile. Il tempo a disp...
Capelli grassi: cause e rimedi naturali Un giorno sono belli, voluminosi e lucenti, e il giorno dopo sono piatti, sporchi e incollati sul vi...
Integratori naturali per l’autunno: quali scegliere? L’autunno con i suoi colori caldi e le temperature ancora miti è la stagione che dolcemente ci accom...
Scrub naturale fai da te: ricetta facile e veloce Scopriamo come fare uno scrub naturale fai da te facile e veloce per avere subito una pelle morbida ...
Maschera con argilla verde fai da te: come farla e applicarla bene L’adolescenza è passata da un pezzo ma le imperfezioni sul viso ancora no? A fine giornata la tua pe...
eBook Gratuito
Guida Cellulite: Rimedi Naturali

Vuoi riceverla gratuitamente nella tua casella e-mail? Scoprirai:

  • Cos’è la Cellulite
  • Quali sono le cause
  • I rimedi naturali che funzionano
  • Rimedi anticellulite fai da te
  • Il massaggio anticellulite
A quale indirizzo mail vuoi riceverlo?

Inserisci l'indirizzo mail al quale vuoi ricevere gratuitamente l'eBook e le ultime novità dal Mondo dei Rimedi Naturali Salugea!

Controlla subito la tua casella di posta!
Fatto!