Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Pausa pranzo in ufficio: 4 idee su cosa mangiare!

Quando si lavora tutti i giorni a tempo pieno, gestire la pausa pranzo non è facile. Il tempo a disposizione è così poco che spesso hai solo il tempo di mangiare un panino davanti al PC mentre finisci di rispondere alle mail e fai qualche telefonata. Dedicare così poco tempo a un pasto così importante come il pranzo e soprattutto mangiare solo panini già pronti incide negativamente sia sull’organismo – perché altera il normale processo di digestione – che sul portafoglio, perché a fine mese i soldi che lasci al bar, se fai due conti, sono davvero parecchi. Non so nella tua zona, ma nella mia, un semplice panino con prosciutto e formaggio può arrivare a costare anche 4 euro.

Perché allora non trovare qualcosa da mangiare durante la pausa pranzo al lavoro molto più sano ed economico del solito panino del bar? Lo so che spesso e volentieri non hai il tempo per cucinarti qualcosa nemmeno per cena, ma non preoccuparti perché in quest’articolo voglio proporti solo ricette facili e veloci da preparare per la tua pausa pranzo in ufficio. Ricette che di sicuro renderanno la tua pausa pranzo in ufficio un sinonimo di piacere.

pausa pranzo in ufficio cosa mangiare

Anche se non ci pensi mai, la pausa pranzo in ufficio è un momento molto importante della giornata, perché ti dà la possibilità ricaricare un attimo le energie. Certo però che se non mangi in maniera adeguata ricaricarle non sarà facile, per questo è importante imparare a mangiare bene anche quando siamo a lavoro, evitando di mangiare cibi troppo grassi e calorici e dal basso valore nutrizionale, come invece accade quando ci rechiamo al bar o alla tavola calda più vicina.

Imparare a portare il pranzo da casa potrebbe invece diventare un’abitudine sana e un’occasione mangiare anche in ufficio i cibi che più ti piacciono. Senza contare il fatto che se inizi a portarti il pranzo da casa inizierai a risparmiare un bel po’ di soldi a fine mese.

So che di tempo e molto spesso anche di voglia di cucinare non ne hai molta, ma vedrai che i piatti che sto per consigliarti ti porteranno via davvero solo una manciata di minuti. Iniziamo subito con il primo.

Insalata di pollo e agrumi: leggera e ricca di vitamine

Il primo piatto che voglio suggerirti è davvero facilissimo ed economico: una bella insalata di pollo!

Si lo so, quando hai letto insalata di pollo hai pensato subito: “Ma come l’insalata di pollo non è piena zeppa di maionese? Non dovevamo stare leggeri?”

L’insalata di pollo che sto per suggerirti non è quella che credi tu, carica di maionese, ma una versione light e altrettanto gustosa. Per prepararla hai bisogno solo di:

  • Un bel cespo di insalata (lattuga, valerianella, rucola…)
  • Dei funghi champignon
  • Un petto di pollo
  • Un’ arancia

Prepararla è davvero semplicissimo e l’intero piatto non ti porterà via più di 15 minuti.

Taglia il petto di pollo a dadini e mettilo a cucinare in una padella antiaderente. Mentre il petto di pollo si cuoce in padella, lava e taglia sia l’insalata che i funghi. Finito di tagliare i funghi, passa all’arancia, sbucciala e tagliala a pezzetti.

Quando il pollo è bello dorato metti tutti i tuoi ingredienti in un’insalatiera e condiscili con un condimento fatto con un cucchiaio di olio di oliva, un pizzico di sale e qualche goccia di succo di limone.

Et voilà la tua insalata di pollo light è pronta per essere mangiata in ufficio, non ti resta che metterla nel portapranzo.

Pausa pranzo a lavoro: perché non mangiare un buon panino imbottito?

Cosa c’è di più veloce da mangiare in pausa pranzo di un bel panino imbottito?

Ebbene sì, anche i panini possono entrare a far parte dell’elenco dei cibi sani ed equilibrati, purché siano riempiti con “grano salis”, ossia utilizzando gli alimenti giusti.

La mia idea super veloce per il tuo pranzo in ufficio è un bel panino straripante di verdure e una quota di proteine. Insomma un panino “bilanciato”.

Siccome anche a me i panini piacciono molto, questa volta voglio proporti non una, ma ben due alternative da poter mangiare durante la pausa pranzo in ufficio, una con la carne e l’altra con del formaggio magro, che come ben saprai è un’ottima fonte di calcio.

Quello di cui hai bisogno per preparare tutte e due le varianti sono:

  • Carboidrati: due fette di pane integrale non troppo spesse
  • Proteine: a te la scelta se mangiare della carne bianca o del formaggio magro come la ricotta
  • Verdure: ad esempio spinaci o delle zucchine grigliate

Se alla carne preferisci il pesce, non dovrai far altro che sostituire la carne bianca e il formaggio con delle fette di salmone affumicato.

Ed ecco pronta in 5 minuti anche la nostra seconda variante super veloce e salutare per la tua pausa pranzo in ufficio, non ci resta che passare alla terza.

Pausa pranzo in ufficio: prova un piatto caldo

Se al lavoro hai la fortuna di avere a disposizione un fornetto oppure sei equipaggiato/a di scaldavivande, puoi anche pensare di concederti in ufficio un bel piatto caldo.

Perfetto da preparare anche il giorno prima è filetto di merluzzo con il pomodoro. Un piatto buono, veloce e genuino che si mantiene gustoso anche il giorno dopo, devi solo scaldarlo un po’.

Se non l’hai mai preparato prima ti scrivo di seguito la ricetta:

In una padella metti a scaldare un filo di olio di oliva con dei pomodorini freschi o della passata di pomodoro e lascia cuocere per qualche minuto a fiamma bassa.

Quando il sugo inizia a cuocersi aggiungi i filetti merluzzo, vanno bene sia freschi che surgelati, scegli pure quelli che ti sono più comodi.

A cottura quasi ultimata aggiusta di sale e aggiungi qualche oliva nera denocciolata e un pizzico di prezzemolo, tanto per dare al piatto quel tocco di gusto e colore in più.

Naturalmente anche il nostro merluzzo ha bisogno di un bel contorno, perché altrimenti non sarebbe un piatto completo.

Puoi scegliere di accompagnare il nostro merluzzo con delle verdure amidacee come le patate, i piselli e le carote – in questo caso evita di aggiungere altri carboidrati come il pane – oppure delle verdure semplici come fagiolini, cicoria o spinaci. In questo caso invece puoi concederti tranquillamente una fetta di pane integrale con cui fare una bella scarpetta!

Pausa pranzo in ufficio: un’idea diversa dal solito

Un altro alimento perfetto da mangiare durante la pausa pranzo in ufficio è il cous cous, facilissimo da preparare e molto gustoso.

Io personalmente amo cucinarlo con le verdure, un piatto leggero, ricco di fibre e dalle alte proprietà nutrizionali.

Per prepararlo hai bisogno solo di:

  • 1\2 melanzana
  • 1\2 peperone
  • 1 bicchiere di cous cous
  • 3 pomodorini
  • 1 carota

La ricetta che puoi seguire è questa qui:

Lava e taglia le verdure a piccoli cubetti e mettile a cucinare in una padella con un filo d’olio e un pizzico di sale.

In un’altra pentola metti a lessare il cous cous seguendo le indicazioni che trovi sulla sua confezione, volendo puoi anche scegliere di utilizzare quello precotto.

Quando le verdure sono pronte uniscile al cous cous e amalgama il tutto con un cucchiaino d’olio di oliva.

Una volta pronto puoi conservare il tuo cous cous di verdure in frigorifero e mangiarlo il giorno dopo in ufficio.

Pausa pranzo in ufficio: qualche suggerimento per organizzarsi

Come hai appena visto sono davvero tanti i piatti che puoi mangiare durante la pausa pranzo in ufficio. Puoi prepararli il giorno prima, o anche la mattina mentre fai colazione, anche se riuscire a cucinare la sera per il giorno dopo, ti permetterà di rilassarti e fare le cose con più calma, cosa che non guasta.

Un altro piccolo trucco è quello di iniziare a pensare ai pranzi da cucinare durante la settimana già nel week end, così da avere poi il tempo per comprare gli ingredienti necessari per prepararli. Ricorda di acquistare anche della frutta fresca e della frutta secca pe rgli spuntini. Anche uno yoghurt magro o delle bacche di goji essiccate vanno bene.

Spero che l’articolo ti abbia fornito qualche idea utile su cosa mangiare durante la pausa pranzo in ufficio e se ti diletterai a preparare a casa qualcuna di questa ricetta fammi sapere come ti sei trovato/a.

Bacche di Goji

Ultimo aggiornamento il: 21/10/2019

Scritto da:

Dott.ssa Federica De Santi
Naturopata

il

Revisionato da:

Dott. Stefano Censani
Biologo e Naturopata

il 21/10/2019

"I veri amici condividono tutto"

Hai trovato questo articolo utile? Condividilo!

Perché la pelle invecchia? La risposta è nel DNA Perché la pelle invecchia? L’invecchiamento cutaneo è un processo fisiologico a cui andiamo incontr...
Capelli grassi: cause e rimedi naturali Un giorno sono belli, voluminosi e lucenti, e il giorno dopo sono piatti, sporchi e incollati sul vi...
Integratori naturali per l’autunno: quali scegliere? L’autunno con i suoi colori caldi e le temperature ancora miti è la stagione che dolcemente ci accom...
Scrub naturale fai da te: ricetta facile e veloce Scopriamo come fare uno scrub naturale fai da te facile e veloce per avere subito una pelle morbida ...
Salsa di sesamo Tahin: nutriente ed energetica Stanco di fare colazione sempre con cappuccino e cornetto? Ami le colazioni continentali ma vorresti...
Maschera con argilla verde fai da te: come farla e applicarla bene L’adolescenza è passata da un pezzo ma le imperfezioni sul viso ancora no? A fine giornata la tua pe...

Trackback dal tuo sito.

Lascia qui un Commento...
e ricevi un Regalo!

Commenta questo post o raccontandoci la tua esperienza...
Riceverai un Coupon Sconto via e-mail che potrai utilizzare nel negozio di prodotti naturali Salugea.com

Facciamo due chiacchere?

  • Avatar

    NICOLO PASSANANTE

    |

    Che devo dire, mi avete conquistato per i vostri prodotti, siete eccezionali perché pensate pure di curare i vostri clienti con una sana alimentazione con la pausa pranzo e devo dire che è un’ottima idea e ottima per chi lo farà. Io sicuramente lo farò. Saluti

    Rispondi a NICOLO PASSANANTE

    • Avatar

      Dott.ssa Federica De Santi

      |

      Ciao Nicolo,

      grazie mille per le tue parole! Hai proprio detto bene ci teniamo a guardare ogni aspetto della vita dei nostri clienti!
      Per questo oltre agli integratori naturali trovi anche tante curiosità come le chicche sulla pausa pranzo 🙂
      Continua a seguirci e darci i tuoi feedback!

      Rispondi a Dott.ssa Federica De Santi

  • Avatar

    Cristina

    |

    Ho letto le ricette che sicuramente proverò. I vostri integratori sono eccezzionali .ho provato pausanorm e dke. Che sicuramente ricomprero.. grazie Federica.

    Rispondi a Cristina

    • Avatar

      Dott.ssa Federica De Santi

      |

      Ciao Cristina,

      fantastica, siamo contenti che le ricette ti siano piaciute 🙂
      Se hai piacere mandaci delle foto dei tuoi piatti!

      In merito a Pausanorm Forte, integratore per la menopausa e DKE + Magnesio, integratore per le ossa, siamo d’accordo con te: sono eccezionali!
      Continua a lasciarci i tuoi feedback 🙂

      Per qualsiasi necessità siamo sempre a tua disposizione,
      Ti auguro una splendida giornata
      Federica

      Federica

      Rispondi a Dott.ssa Federica De Santi

  • Avatar

    Giovanna

    |

    Salve, idee pausa pranzo interessanti ma secondo me costano anche più dei 4 euro del panino, il vantaggio caso mai che almeno sai cosa mangi. Saluti.

    Rispondi a Giovanna

  • Avatar

    Maria Antonella

    |

    Queste idee sono perfette per la pausa pranzo e molto utili. Sicuramente da provare. Molto apprezzati poi i consigli che date sull’argomento salute a 360 gradi. Grazie!

    Rispondi a Maria Antonella

Lascia un commento

eBook Gratuito
Pancia Gonfia: tutti i rimedi naturali

Vuoi riceverla gratuitamente? Scoprirai:

  • Pancia Gonfia: sintomi e cause
  • I cibi da limitare e cosa invece portare in tavola
  • Le piante che contrastano la pancia gonfia
  • I rimedi naturali e le tecniche più efficaci
  • L’attività fisica che sgonfia la pancia
A quale indirizzo mail vuoi riceverlo?

Inserisci l'indirizzo mail al quale vuoi ricevere gratuitamente l'eBook e le ultime novità dal Mondo dei Rimedi Naturali Salugea!

Controlla subito la tua casella di posta!
Fatto!