Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Ossa: come sono fatte e come mantenerle forti

Le ossa sono l’elemento fondamentale dello scheletro, la struttura di sostegno del corpo umano. Se paragonassimo il corpo umano a un palazzo, le ossa sarebbero le sue fondamenta. Una delle funzioni delle ossa infatti è proprio quella di sostenere il corpo, fornire appoggio ai tessuti molli, proteggere organi importantissimi come il cuore, il cervello e i polmoni e infine partecipare – insieme a muscoli e legamenti – al movimento.

È anche grazie alle ossa che puoi stare eretto, alzarti, camminare, correre, afferrare gli oggetti e… baciare le persone a cui vuoi bene! Nel corpo umano le ossa sono circa 200 e per farle rimanere sempre forti e perfettamente funzionanti è bene dedicargli qualche attenzione, un po’ come si fa con la propria casa. Pensa a cosa accadrebbe a un’abitazione se non venissero mai fatti lavori di manutenzione, ristrutturazione o di consolidamento delle fondamenta: nel giro di qualche anno perderebbe tutta la sua sicurezza e stabilità.

In quest’articolo vedremo insieme come sono fatte le ossa e come mantenerle forti, affincé siano sane, robuste ed efficienti nel tempo.

ossa come sono fatte

So che le ossa per molte persone sono un vero tallone d’Achille. Condizioni climatiche, sport o semplicemente l’avanzare dell’età possono mettere a dura prova la loro mobilità e scatenare tutta una serie di piccoli e grandi fastidi con cui alla fine – volenti o nolenti – si finisce per convivere.

In realtà le cose che si possono fare per ritrovare il benessere osteoarticolare sono davvero tantissime e le abbiamo racchiuse tutte in un e-book gratuito che puoi consultare subito cliccando il pulsante arancione qui sotto.

Scarica l’eBook Gratuito: I Rimedi Naturali per Costruire Ossa Forti

E-book alla mano, torniamo alle nostre ossa e a come sono fatte!

Lunghe, corte, piatte, robuste e flessibili: le meravigliose caratteristiche delle ossa

Nonostante per natura le ossa siano molto leggere la loro funzione principale è quella di fornire sostegno al corpo umano. Oltre che leggere le ossa sono anche molto robuste e riescono a sopportare senza danni carichi anche molto pesanti. Pensa che il solo femore da solo potrebbe sopportare il peso di una tonnellata!

A rendere le ossa così robuste è la loro composizione. Le ossa sono costituite da una parte proteica, fatta per lo più di collagene, e da una minerale fatta per lo più di calcio e di fosforo.

A seconda della loro forma si dividono in ossa lunghe, ossa corte e ossa piatte. Sono un esempio di ossa lunghe il femore e la tibia, di ossa corte quelle delle vertebre, delle dita dei piedi e delle mani e di ossa piatte quelle del cranio e le scapole.

Le ossa: una banca di deposito di minerali preziosi come il calcio

Forse non lo sai, ma tra le varie funzioni che svolgono le ossa c’è anche quella di “conservare” minerali preziosi come il calcio, il magnesio e il fosforo, un po’ come se fossero una banca di deposito minerale.

È proprio nelle ossa che il calcio viene immagazzinato per poi venir rilasciato nel flusso sanguigno ogni volta che l’organismo ne ha bisogno. Le quantità di vitamina D e di calcio che assumi con l’alimentazione influenzano a loro volta la quantità di calcio che le ossa riescono a immagazzinare.

Le ossa: un tessuto metabolicamente attivo che si rinnova ogni 7 anni

Al contrario di quanto si può pensare le ossa sono metabolicamente molto attive e il loro tessuto si rinnova ogni 7 anni. A occuparsi del loro turn over sono due tipi di cellule specializzate in distruzione e ricostruzione ossea chiamate osteoclasti e osteoblasti.

Quando il tessuto osseo si invecchia gli osteoclasti lo distruggono e gli osteoblasti lo sostituiscono subito con del tessuto osseo nuovo di zecca! Questo però a condizione che le nostre cellule “demolitrici e ricostruttrici” abbiano anche il materiale sufficiente per lavorare (calcio) e che ci sia tessuto connettivo sufficiente dove depositare il tessuto osseo nuovo. In caso contrario si verifica una condizione molto nota alle donne in menopausa e caratteristica dell’avanzare dell’età: l’osteoporosi.

ebook osteoporosi

I nostri consigli per rinforzare le ossa

Con l’età le ossa tendono a diventare fragili – soprattutto nelle donne1 – e se si vuole preservarle è necessario agire sin da giovani. Di seguito ti riporto alcuni semplici consigli da seguire quotidianamenteper rinforzare le ossa e prevenire l’osteoporosi.

Mangia alimenti ricchi di calcio

Il calcio è un minerale preziosissimo per il benessere delle ossa e serve a mantenere in equilibrio il processo di distruzione e ricostruzione ossea svolto da osteoclasti e osteoblasti.

Non dimenticare quindi nella tua alimentazione cibi ricchi di calcio come, lo yogurt, i formaggi (meglio se magri), i legumi, semi di sesamo e lino e la frutta secca come le mandorle, perfette come spuntino.

Anche l’acqua minerale può rappresentare una buona fonte di calcio per l’organismo.

Sei vegetariana? Niente paura, il latte di mandorla e di riso contengono buone quantità di calcio.

Ricordati della vitamina D

La vitamina D è fondamentale per l’assorbimento del calcio, per farne scorta è sufficiente esporsi alla luce del sole per 15-30 minuti al giorno da aprile a settembre, mentre durante i freddi e bui mesi invernali potrai ricorrere a integratori naturali di vitamina D3 e di vitamina K2, che ne ottimizza l’assorbimento ed evita un fenomeno conosciuto anche come calcificazione dei tessuti molli.

Integratore Vitamine D3, K2, E e Magnesio

Ricorda che l’attività fisica moderata e costante contrasta la fragilità ossea

Muoversi, muoversi, muoversi! La vita è meravigliosa e troppo breve per passarla sdraiati su un divano a guardare film e serie tv! Tanto più che studi scientifici hanno evidenziato che lo sport fa bene all’umore e anche alle ossa2!

Yoga, corsa, sala pesi3, nordic walking … sono tutte attività fantastiche per promuovere il processo di rimodellamento osseo e favorire l’attività di ricostruzione degli osteoblasti. Hai davvero solo l’imbarazzo della scelta e se in tutta la tua vita non hai mai fatto sport e iniziare a farlo ora ti sembra impossibile ricorda che anche camminare significa fare attività fisica e con il tempo può portare a grandi risultati.

Evita le diete troppo ipocaloriche

Se con l’avanzare dell’età le forme del tuo corpo si sono appesantite e stai pensando di metterti a dieta non cadere nell’errore del fai da te. Affidati a un nutrizionista o chiedi consiglio al tuo medico curante. Questo perché una dieta troppo ipocalorica potrebbe promuovere una diminuzione della massa ossea4 e favorire l’osteoporosi.

Anche durante una dieta è importante seguire un’alimentazione sana, varia ed equilibrata.

Considera il collagene

Dì la verità? Prima di arrivare a questo punto hai sempre pensato che il collagene servisse solo ed esclusivamente a rimanere giovani, non è vero?

Invece no, serve anche a mantenere le ossa forti e robuste, perché fa parte della loro struttura. Per questo in alcuni casi un’integrazione di collagene può servire a rinforzare le ossa5 6, specialmente in menopausa.

Limita caffè e sale per mantenere le ossa forti

Per gli amanti dell’espresso sarà una notizia dura digerire, ma il caffè favorisce l’eliminazione del calcio con le urine, per questo è bene non abusarne e sostituirlo quando si può con del tè. La stessa cosa vale per il sale, che puoi sostituire in cucina utilizzando delle spezie.

Come vedi mantenere le ossa forti non è difficile, basta solo modificare un po’ le proprie abitudini e il proprio stile di vita. Spero di averti dato tanti consigli utili in quest’articolo su come mantenere le ossa forti, ma se non fosse così scrivimi pure nei commenti!

Ultimo aggiornamento il: 19/05/2020

Scritto da:

Dott.ssa Cristina Bernagozzi
Naturopata

il

Revisionato da:

Dott. Stefano Censani
Biologo e Naturopata

il 19/05/2020

"I veri amici condividono tutto"

Hai trovato questo articolo utile? Condividilo!

Come rinforzare i denti Senti che i tuoi denti sono diventati più fragili e ti piacerebbe sapere come rinforzarli? Bene, sei...
Osteoporosi: rimedi naturali efficaci L’osteoporosi è una malattia che colpisce le ossa. Quando un osso viene colpito da osteoporosi diven...
Come rinforzare le cartilagini Se una delle frasi che ultimamente dici più spesso è: Ahi … mi stavo alzando ma ho sentito un tremen...
Legamenti cosa sono e come proteggerli Sei un climber appassionato e hai paura che prese e cadute mettano a dura prova i tuoi legamenti e v...
Vitamina D per osteoporosi: come scegliere quella più efficace Qual è la miglior vitamina D per osteoporosi? Secondo molti studi1 gran parte della popolazione mond...
Articolazioni: cosa sono e come proteggerle Il corpo umano con le sue quasi 400 articolazioni è una macchina mobile ed estremamente flessibile. ...

Trackback dal tuo sito.

Lascia qui un Commento...
e ricevi un Regalo!

Commenta questo post o raccontandoci la tua esperienza...
Riceverai un Coupon Sconto via e-mail che potrai utilizzare nel negozio di prodotti naturali Salugea.com

Lascia un commento

BIBLIOGRAFIA

1 Salute.gov.it – La Salute della Donna.

2 Bolam KA, Skinner TL, Jenkins DG, Galvão DA, Taaffe DR. The Osteogenic Effect of Impact-Loading and Resistance Exercise on Bone Mineral Density in Middle-Aged and Older Men: A Pilot Study. Gerontology. 2015;62(1):22‐32. doi:10.1159/000435837.

3 Hinton PS, Nigh P, Thyfault J. Effectiveness of resistance training or jumping-exercise to increase bone mineral density in men with low bone mass: A 12-month randomized, clinical trial. Bone. 2015;79:203‐212. doi:10.1016/j.bone.2015.06.008.

4 Compston JE, Laskey MA, Croucher PI, Coxon A, Kreitzman S. Effect of diet-induced weight loss on total body bone mass. Clin Sci (Lond). 1992;82(4):429‐432. doi:10.1042/cs0820429.

5 Moskowitz RW. Role of collagen hydrolysate in bone and joint disease. Semin Arthritis Rheum. 2000;30(2):87‐99. doi:10.1053/sarh.2000.9622.

6 Adam M, Spacek P, Hulejová H, Galiánová A, Blahos J. Postmenopauzální osteoporóza. Lécba kalcitoninem pri dietĕ bohaté na kolagenní bílkoviny [Postmenopausal osteoporosis. Treatment with calcitonin and a diet rich in collagen proteins]. Cas Lek Cesk. 1996;135(3):74‐78.

Ebook Gratuito Salugea I Rimedi Naturali per Costruire Ossa Forti

Non perderti il nostro Ebook gratuito:
I Rimedi Naturali per Costruire Ossa Forti

Scaricalo GratisScarica l'Ebook gratuito:
I Rimedi Naturali per Costruire Ossa Forti