Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Olio di krill migliore: una guida utile

Qual’è l’olio di krill migliore? Se sei qui probabilmente è perché hai già una buona conoscenza sugli Omega 3. Sai che sono importanti per la nostra salute e per il nostro benessere, e sai anche che il nostro organismo non è in grado di sintetizzarli da solo, ma ha bisogno di assimilarli con l’alimentazione.

Olio di krill migliore

Probabilmente sai anche che la fonte migliore di Omega3 è l’olio di Krill, che rispetto ai comuni integratori di olio di pesce, fornisce EPA e DHA più facilmente e velocemente assimilabili, e di conseguenza è più efficace. Direi che le tue conoscenze non sono affatto male, quindi non ci rimane che passare allo step successivo, quello dedicato all’acquisto dell’ olio di Krill migliore in commercio.

In effetti, hai ragione, gli integratori non sono tutti uguali, per questo credo che una piccola guida su come riconoscere l’olio di Krill migliore, sia per le caratteristiche che per le proprietà, possa tornarti utile. In quest’articolo vedremo le caratteristiche necessarie che un olio di Krill deve avere per guadagnarsi il titolo di “migliore”. Iniziamo subito…

Il migliore olio di Krill non ha metalli pesanti e viene solo da una pesca sostenibile

L’olio di Krill viene estratto da un piccolo crostaceo chiamato Euphausia Superba dal corpo trasparente e molto piccolo, è lungo circa 7 cm e pesa solo 2 g. Nonostante sia così piccolo possiede numerosi benefici per l’uomo e per la sua salute. L’olio di Krill infatti è particolarmente ricco di acidi grassi essenziali, molto più ricco rispetto a qualsiasi integratore di olio di pesce. Ma questa non è l’unica ragione per cui sceglierlo. Il Krill, come hai appena letto, è di origine antartica e si trova alla base della catena alimentare. Si nutre solo di fitoplancton, per cui non corre il rischio di venir contaminato da metalli pesanti e mercurio, come accade agli altri pesci.

La sua pesca inoltre è considerata la più sostenibile del pianeta, perché fatta seguendo rigidi criteri sul cui rispetto vigila il Marine Stweartship Council (MSC).

Scopri Omega 3 Krill Oil Salugea: EPA e DHA altamente assimilabili, da krill antartico puro, da pesca ecosostenibile »

Il migliore olio di Krill lo riconosci dalla sua purezza

L’olio di Krill ormai è largamente commercializzato, si compra senza prescrizione medica in quanto è un integratore alimentare e si trova in quasi tutte le farmacie, parafarmacie e anche nei negozi che vendono prodotti biologici. Per non parlare dei siti web…

Ma gli oli di Krill sono davvero tutti uguali? Assolutamente no! Per questo bisogna fare attenzione alla sua composizione. Quando compri un olio di Krill, ricordati sempre di leggere attentamente la sua etichetta, che per l’olio di Krill è come una carta d’identità. L’etichetta ci indica la sua provenienza e soprattutto la sua purezza. Se leggendo gli ingredienti ti accorgi che è stato mischiato a qualche olio vegetale come quello di girasole, il consiglio è di lasciarlo sugli scaffali del negozio o nel carrello del sito web. L’olio di Krill dev’essere puro.

Se poi sei solito fare i tuoi acquisti online, il consiglio è quello di assicurati sempre che il sito sia serio e affidabile, non solo per quanto riguarda i metodi di pagamento, ma anche per evitare di ricevere qualche brutta sorpresa, come un placebo invece che un olio di Krill puro. In questo caso le recensioni dei clienti possono rivelarsi un valido strumento per verificare la serietà di qualsiasi e-commerce.

Un importante requisito di purezza è che l’olio di Krill, come quelli da pesce, non contenga trimetilammina-ossido (TMAO); nell’uomo l’eccesso di questo composto è stato correlato a un forte aumento del rischio aterosclerotico, ed è la molecola responsabile del caratteristico odore di pesce che molti olii marini hanno. Possiamo considerarla un indicatore di qualità del prodotto finito: un olio di krill o da pesce contenente residui elevati di trimetilammina o TMAO è senz’altro scadente o perché è stato conservato male oppure perché lo step di purificazione è stato condotto in maniera non efficace.

Il migliore olio di Krill è in perle rigide e viene conservato in vetro scuro

Lo sapevi che l’olio di Krill, come del resto ogni tipo di olio, tende a diventare rancido? Per questo devi acquistare solo quello realizzato in perle rigide. Anche la rigidità delle perle è un elemento da tenere in considerazione quando si parla di olio di Krill. Le perle di tipo “molle” non hanno caratteristiche sufficienti a proteggere l’olio di Krill dall’ossidazione e quindi da un suo irrancidimento per un periodo altrettanto lungo di quelle rigide.

Attenzione! Una caratteristica fondamentale a cui essere attenti è che le perle siano fatte con gelatina di pesce e non, come la stragrande maggioranza degli olii di Krill in commercio, con gelatina di tipo bovino (o descritta come “naturale”), ottenuta quindi da ossa e cartilagini delle ossa di animali terrestri… una bella contraddizione per chi cerca e vuole un alimento ottenuto da una matrice marina! Leggi bene nella lista ingredienti!

Altro fattore da non sottovalutare è il contenitore. I contenitori degli integratori non sono tutti uguali. Rispetto al classico contenitore di plastica, il vetro scuro farmaceutico è una garanzia in più per una corretta conservazione del prodotto perché è l’unico in grado di proteggere l’olio di Krill da qualsiasi contaminazione, mantenendo inalterate tutte le sue proprietà, sia nutritive che fisiologiche. Inoltre, in ogni confezione che si rispetti non deve mai mancare il sigillo di garanzia sotto il tappo.

Il miglior olio di Krill non contiene edulcoranti e conservanti

Un olio di Krill di qualità non contiene coloranti, conservanti ed edulcoranti. È un prodotto sicuro per tutti. Immagino che tu ti sia chiedendo “ma allora senza conservanti come si mantiene l’olio di Krill?”

Un olio di Krill di alta qualità contiene naturalmente Astaxantina, un carotenoide dalla potente azione antiossidante che permette la conservazione del prodotto senza l’aggiunta di conservanti e additivi sintetici. L’Astaxantina è un antiossidante molto utile anche al tuo organismo!

Infine riconosci un olio di Krill di altissima qualità se apporta (leggi sempre sull’etichetta) la Colina. Essa è un nutriente semi-essenziale che può risultare utile per ritardare il decadimento cognitivo dell’anziano, contrastare i processi infiammatori, regolare la lipidemia e favorire il benessere del fegato. Sostiene anche il metabolismo dell’omocisteina che, ricordiamo, è un indicatore basilare per la salute cardio-vascolare.

Infatti un eccessivo livello di omocisteina nel sangue è connesso ad un aumentato rischio di infarto, ictus ed eventi cardiovascolari gravi. Un deficit di colina può causare disfunzioni epatiche e interferire con la memoria e altre funzioni cerebrali regolate dai livelli di acetilcolina.

I fattori che denotano un olio di Krill di qualità superiore

Quindi ricapitolando i fattori che determinano il raggiungimento del titolo di miglior olio di Krill sono:

  • pesca sostenibile
  • purezza (non contiene trimetilammina-ossido (TMAO) … non puzza di pesce!)
  • realizzazione e conservazione
  • presenza naturale di Astaxantina e Colina
  • perle rigide da gelatina di pesce
  • assenza di coloranti, conservanti, edulcoranti

Omega 3 Krill Oil di Salugea rispetta tutte queste caratteristiche. Se starai attento ad acquistare un olio di Krill con queste caratteristiche allora sarai sicuro di comprare un olio di Krill di qualità davvero superiore, per poter così beneficiare sin dal primo mese di tutte le sue proprietà positive per la nostra salute. Solo un olio di Krill così, assunto opportunamente, è in grado di:

  • proteggere il sistema circolatorio
  • ritardare l’invecchiamento cutaneo
  • promuovere l’equilibrio lipidico
  • proteggere la funzionalità cardiaca e quella epatica
  • contrastare le infiammazioni
  • aiutare il metabolismo dei grassi

Immagino che a questo punto tu ti stia chiedendo, ma dove lo trovo un olio di Krill che mi assicuri tutto questo? Io voglio essere sicuro di quello che compro! Voglio davvero un olio di Krill migliore!

Non preoccuparti non dovrai girare molto lontano per trovare il miglior olio di Krill. Omega 3 Krill Oil di Salugea è un integratore 100% naturale di qualità superiore, che non contiene conservanti, edulcoranti e aromi, ed è disponibile in perle costituite da gelatina di pesce (non di origine bovina), conservate in vetro scuro di grado farmaceutico, e chiuso con il suo bel sigillo di garanzia riutilizzabile sotto il tappo. Come vedi non hai bisogno di girare in lungo e in largo per poter utilizzare il migliore olio di Krill:

omega 3 krill oil salugea

Ultimo aggiornamento il: 30/07/2019

"I veri amici
condividono tutto"

Conosci un amico che potrebbe trovare utile questo post?
Condividilo con lui!

Scritto da:

Dott. Stefano Censani
Biologo e Naturopata

il

Tags:

Trackback dal tuo sito.

Lascia qui un Commento...
e ricevi un Regalo!

Commenta questo post o raccontandoci la tua esperienza...
Riceverai un Coupon Sconto via e-mail che potrai utilizzare nel negozio di prodotti naturali Salugea.com

Facciamo due chiacchere?

Lascia un commento

Alimenti ricchi di Omega 3: elenco Quando si sente parlare di “grassi” si pensa subito a qualcosa di dannoso e soprattutto da evitare p...
EPA e DHA: cosa sono e a cosa servono EPA e DHA sono i più importanti acidi grassi della famiglia degli Omega 3 e svolgono nel nostro orga...
Dieta antinfiammatoria: cosa e quanto mangiare? Scopri come ridurre l’infiammazione attraverso la giusta combinazione di alimenti e calorie In ques...
Infiammazione e invecchiamento: li previeni così Infiammazione e invecchiamento Qui scopriamo qual è la relazione tra infiammazione e invecchiamento...
Semi oleaginosi: quali sono, proprietà e utilizzi Sceglili sempre tal quali, a volte tostati, mai salati! Non ti dimenticare di arricchire la tua die...
Olio di Krill: controindicazioni L’argomento Omega 3 è diventato il tuo pane quotidiano. Sei diventato un maestro in questo campo e h...

Un regalo per te!

Utilizza questo codice nel nostro shop di prodotti naturali e ricevi il 10% di sconto sul tuo ordine.

BLOG05

Il codice sconto deve essere inserito nel campo "Coupon Sconto" durante la creazione dell'ordine.