Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Alimentazione in menopausa: tra falsi miti e nuove scoperte a tavola

Ogni fase di vita ha la sua alimentazione … Non ci credi? Coraggio prova a fare un salto indietro con la memoria: quando eri adolescente mangiavi le stesse cose di adesso? Probabilmente no, e siamo abbastanza sicure che cavoletti di Bruxelles e carciofi non fossero nella top ten dei tuoi alimenti preferiti. Poi sei cresciuta e sei diventata donna e come il tuo corpo, anche i tuoi gusti hanno iniziato a prendere strade diverse. Adesso che sei in menopausa, o ti stai avvicinando a questa nuova fase di vita, il tuo corpo sta cambiando di nuovo ed è importante imparare cosa mangiare per iniziare o vivere questo momento al meglio! Parliamo di alimentazione in menopausa, in particolare stai per scoprire quali sono i cibi da preferire e quelli da evitare!

Finalmente un articolo che metterà chiarezza una volta per tutte! Prima di andare però…sei sicura di aver preso tutto con te?! Per esempio…la tua guida su come affrontare la menopausa l’hai già scaricata? Ancora no!? Cosa aspetti! È gratis e ricchissima di preziosi consigli. Per averla Ti basterà cliccare qui!

La menopausa, questa sconosciuta!

Prima di sederci a tavola, capiamo bene cos’è la menopausa, come si manifesta e perché è importante cambiare la propria alimentazione in questa fase.

La menopausa è appunto una fase, o meglio un percorso di vita nuovo fatto di cambiamenti sia fisici che emotivi. Andando ancora più all’interno del nostro corpo devi sapere che si entra in menopausa quando le due classi di ormoni femminili, gli estrogeni e il progesterone calano di numero.

Il loro calo è responsabile dei fastidi tipici della menopausa come vampate di calore, irritabilità, insonnia, secchezza vaginale e appesantimento fisico, come aumento del girovita. Quest’ultimo effetto è dovuto anche al metabolismo che rallenta il suo normale ritmo e di conseguenza brucia meno energia.

Ma questi ormoni non potevano starsene li dove stavano?!” Sì anche noi la pensiamo come te, ma dal momento che con la natura non possiamo discutere bisogna pensare alla pratica.

E la nostra pratica è piena di buone notizie! 🙂

La prima notizia è che per contrastare tutto il corollario di disturbi che la menopausa porta con sé Madre Natura ci ha donato delle piante eccezionali, che agiscono riportando in equilibrio sia gli estrogeni sia il progesterone. Per gli estrogeni le migliori sono trifoglio rosso e kudzu1.

Mentre per il progesterone è la Dioscorea la pianta che fa la differenza. Attenzione alla soia, i cui fitoestrogeni sono pochi e difficilmente assimilabili. La seconda buona notizia è che tutte queste piante sono già racchiuse in un unico integratore e quindi non devi impazzire tra mille flaconi e boccettine. Prendi carta e penna e appuntati questo nome: Pausanorm Forte Salugea. Pausanorm Forte è l’integratore numero uno per contrastare tutti i fastidi della menopausa. Ma come dice il detto? Non c’è due senza tre e la terza buona notizia è tutta alimentare.

Alimentazione in menopausa: i falsi miti e gli alimenti da limitare

In menopausa devi bere tanto latte e mangiare tanti formaggi per il calcio”; “Bisogna dire addio a pasta e pane per sempre” e ancora “La frutta secca fa ingrassare non la devi mangiare”… Quanti devi e quanti falsi miti che ci sono sull’alimentazione in menopausa! Cerchiamo di fare chiarezza.

La prima considerazione da fare è che il termine “tanto” come il termine” poco” è sbagliato per tutti gli alimenti; meglio parlare di “giusto ed equilibrio”.

Analizziamo adesso le prime tre espressioni e capiamo in che cosa fanno cilecca

Latte e Formaggi

In menopausa bisogna limitare il consumo di questi alimenti non tanto per il discorso del calcio quanto piuttosto perché il loro consumo “regala” al nostro corpo grassi saturi che sono i primi responsabili dell’aumento del colesterolo nel sangue. Hai sempre mangiato formaggi e latte e adesso non ti spieghi perché al solo pensiero il tuo colesterolo schizza alle stelle? Il motivo è presto spiegato e si ricollega ancora una volta ai nostri amici ormoni, in particolare agli estrogeni.

Durante il corso della nostra vita gli estrogeni si occupano tra le altre cose, di rimuovere dal circolo sanguigno i grassi in eccesso proteggendo il sistema cardio circolatorio. Come abbiamo detto prima, in menopausa questo ormone diminuisce e venendo a meno lui viene a mancare un ottimo spazzino!

Quindi primo consiglio alimentare: meno latte e formaggi che derivano dalle mucche2. Preferisci i formaggi di capra o il latte di origine vegetale (ricordati della soia…) come avena, mandorla, riso…

Seguire un’alimentazione iper proteica

Chiunque abbia messo piede almeno una volta in una palestra ha sentito la frase “le proteine asciugano” per dire che eliminano i liquidi in eccesso regalandoci un corpo tonico e scolpito. ALT! Anche qui alziamo la paletta tipo vigile urbano e fermiamo questi pensieri.

Con le proteine non si scherza e un eccesso di queste sostanze è molto dannoso specialmente in menopausa. Le proteine, in particolare quelle che derivano dalle carni rosse, acidificando il sangue sottraggono alle ossa importanti minerali, tra cui il calcio, che servono all’organismo a gestire il carico di scorie e tossine che questi alimenti portano con loro, come ad esempio gli acidi urici.

Fumo, alcol e caffè

Da sempre nemici della salute in generale, da oggi avrai un motivo in più per eliminarli dalla tua vita. Tutti e tre aumentano il livello di infiammazione nel corpo, un po’ come se la temperatura del corpo fosse già di base più alta del normale. E se pensi che naturalmente in menopausa compaiono le vampate…bé il 2+2 è presto fatto e puoi capire facilmente perché chi fuma, beve alcolici (anche troppi apericena!) o non ha limiti con il caffè, sia più portata a sentire più caldo in menopausa. Inoltre bisogna aggiungere che l’alcol è ricco di zuccheri che si andranno a cercare un bel rifugio caldo sui tuoi fianchi!

Dire addio a pasta e pane

Chi l’ha detto che la menopausa è la tomba dei carboidrati!? Da ormai troppo tempo pasta e pane vengono demonizzati e relegati in un angolo delle nostre credenze in cucina. Anche qui bisogna fare chiarezza.

Pane, pasta, patate, riso, cous cous, frutta, bibite e dolci è vero, sono ricchi di zuccheri e possono alzare velocemente il livello di zuccheri nel sangue. E questi zuccheri sono uguali a quelli dell’alcol, cercheranno sempre il girovita per “mettere casa”. Il segreto è sceglierne uno per pasto, specie nella prima parte della giornata, in forma integrale e abbinarli ad alimenti che accelerano il metabolismo come verdure crude e/o amare, proteine bianche e spezie calde.

Alimentazione in menopausa: cosa funziona

Capito da che cosa dobbiamo stare alla larga è ora di capire cosa mettere nel carrello della spesa per fare il pieno di energia e vivere la menopausa in serenità.

Fai il pieno di calcio

Lo sai che il calcio è contenuto in tantissimi alimenti? Proprio così, per fare il pieno di questo prezioso minerale non c’è bisogno di andare dirette al banco frigo e prendere tutti i latticini che vediamo, ti ricordi il discorso dei grassi, vero?

Per far scorta di questo minerale metti nel carrello rucola, olive, cicorie, vongole, sogliole e rombi, polpo, piccoli pesci e alici ricchi non solo di calcio, ma anche di iodio, silicio e boro.

Fitoestrogeni nei cibi

Oltre che nelle piante anche molti alimenti che troviamo quotidianamente al super mercato sono super amici dei nostri ormoni. In particolare integra nella tua alimentazione broccoli, cipolle, aglio, legumi e non dimenticare le spezie come la curcuma.

Frutta secca: quando i grassi sono tuoi amici

La frutta secca è un tesoro di acidi grassi essenziali, cioè quei tipi di grassi che sono utili al tuo corpo e dai quali puoi ricavare importanti elementi per aiutare il sistema ormonale a fare ordine e mantenere in salute il cuore.

Aggiungi ai tuoi piatti semi di zucca, noci, mandorle e pinoli. Ne bastano pochi pezzi e i tuoi piatti prenderanno tutto un altro sapore!

Hai visto quanto è variegata l’alimentazione in menopausa? Non ci resta che augurarti buona spesa e buona nuova vita!

 eBook  guida ai rimedi naturali per la menopausa

Ultimo aggiornamento il: 11/04/2019

Scritto da:

Dott.ssa Federica De Santi
Naturopata

il

Revisionato da:

Dott. Stefano Censani
Biologo e Naturopata

il 11/04/2019

"I veri amici condividono tutto"

Hai trovato questo articolo utile? Condividilo!

Capelli in menopausa: come curarli La menopausa è quella fase di vita che mette a dura prova ogni aspetto del nostro essere donna. E qu...
Perdita di capelli in menopausa: cause e rimedi E così è arrivata anche la perdita di capelli in menopausa. Avevi letto che poteva succedere ma pens...
Osteoporosi in menopausa: sintomi e rimedi Intorno ai 50 anni per le donne inizia una fase molto particolare: la menopausa. La menopausa è un m...
Perché si va in menopausa? Lo sappiamo da quando è comparsa la prima mestruazione (o dopo pochi anni). Ci hanno detto che il no...
Quanto dura la menopausa? Quanto dura la menopausa? È una domanda che ci siamo poste tutte all'inizio di questo percorso. Si...
Dolori articolari in Menopausa Cosa fare quando le giunture scricchiolano! Ci mancava solo questa! Non bastavano le vampate, la su...

Trackback dal tuo sito.

Lascia qui un Commento...
e ricevi un Regalo!

Commenta questo post o raccontandoci la tua esperienza...
Riceverai un Coupon Sconto via e-mail che potrai utilizzare nel negozio di prodotti naturali Salugea.com

Facciamo due chiacchere?

    • Avatar

      Federica De Santi

      |

      Grazie Chiara! Continua a seguirci e scoprirai sempre informazioni nuove sul mondo della menopausa 🙂

      Rispondi a Federica De Santi

Lascia un commento

FONTI SCIENTIFICHE

1Altern Ther Health Med. 2005 Sep-Oct;11(5):60-5.Clinical effects of a proprietary combination isoflavone nutritional supplement in menopausal women: a pilot trial.Lukaczer D, Darland G, Tripp M, Liska D, Lerman RH, Schiltz B, Bland JS.

2Am J Public Health. 1997 June; 87(6): 992–997.Milk, dietary calcium, and bone fractures in women: a 12-year prospective study.D Feskanich, W C Willett, M J Stampfer, and G A Colditz.

Lega Italiana Osteoporosi Alimentazione e osso. Servizio Sanitario Regionale Emilia Romagna.

eBook Gratuito
Guida Menopausa e Rimedi Naturali

Vuoi riceverla gratuitamente nella tua casella e-mail? Scoprirai:

  • Cos’è la Menopausa e quando compare
  • Quali sono tutti i disturbi
  • Le piante e i rimedi naturali efficaci per contrastarli
  • Yoga e Alimentazione: suggerimenti utili
  • Ormoni Naturali: come devi sapere
A quale indirizzo mail vuoi riceverlo?

Inserisci l'indirizzo mail al quale vuoi ricevere gratuitamente l'eBook e le ultime novità dal Mondo dei Rimedi Naturali Salugea!

Controlla subito la tua casella di posta!
Fatto!