Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Proprietà dello Zenzero

Immagina una biblioteca grande, anzi grandissima, piena di libri che parlano delle proprietà dello zenzero, facile vero? Quello che forse è più difficile da immaginare è che, anche se ci sono interi volumi dedicati a queste meravigliosa radice, c’è sempre qualcosa di nuovo da dire! 

Lo Zenzero è considerato una vera e propria panacea per le sue proprietà, un rimedio eccellente che da millenni la natura mette a nostra disposizione. Di questa preziosa pianta, viene utilizzato comunemente il rizoma ovvero la radice. In sanscrito Zenzero significa “a forma di corno di cervo” e se pensiamo alla forma di questa radice possiamo dire che il nome calza a pennello! 😉

Le mille proprietà dello zenzero

“Veniamo a noi” come direbbe il grande Totò e iniziamo subito a elencare le sette più importanti proprietà dello zenzero:

  • Proprietà digestiva: è considerato il rimedio per eccellenza dell’apparato digerente in grado di eliminare i gas intestinali e rilassare l’intestino. Famoso per la sua capacità di prevenire e placare le nausee, è il rimedio che non deve mai mancare a chi, dopo i pasti sente i pantaloni sempre più stretti, e non perché è a un matrimonio! 😉 (Appurato che la sensazione di pancia gonfia non dipenda da intolleranze alimentari)
  • Proprietà antinfiammatoria: una delle più recenti scoperte; lo zenzero si è dimostrato estremamente efficace nell’impedire la formazione di prostaglandine, le sostanze responsabili delle infiammazioni. Questo fa si che questa radice risulta essere particolarmente utile a chi soffre ad esempio di artrosi; uno studio condotto in Danimarca ha evidenziato che uno specifico estratto di zenzero può risultare più efficace dei medicinali nell’alleviare i dolori artritici. Gli esperti si sono occupati di esaminare in vitro la risposta delle cellule, sane o affette da artrite, ad alcuni medicinali antinfiammatori. Quello che è emerso lasciando sbalorditi gli stessi ricercatori è che, per quanto concerne il modello in vitro, l’estratto di zenzero si è dimostrato efficace quanto il cortisone senza apportare gli spiacevoli effetti collaterali del farmaco;
  • Proprietà energizzante: aspetto che si può dedurre già dal primo assaggio: quel sapore fresco, piccante e aspro allo stesso tempo che dal primo momento ci fa sentire subito più in forma!
  • Proprietà emolliente e fluidificante del muco: alimento principe nella difesa dalle malattie da raffreddamento. Creare uno sciroppo a base di zenzero terrà alla larga i colpi di tosse per tutto l’inverno; Per prepararlo basta aggiungere alla preziosa radice fresca triturata, succo di limone, zucchero di canna o miele (per la versione non vegana), chiodi di garofano, cannella e menta. All’occorrenza uno o due cucchiaini da lasciare sciogliere lentamente in bocca assicurano il via libera da tosse e catarro;
  • Proprietà antibatterica e immunostimolante: Cimene, cumene, limonene e mircene: no non vi stiamo proponendo un nuovo scioglilingua! Queste sostanze sono alcune delle componenti chimiche dello zenzero e sono quelle che conferiscono alla nostra piccola radice la possibilità di aiutarci a rafforzare il nostro sistema immunitario;
  • Coadiuvante nelle diete dimagranti: oltre a contenere solamente 80 kcal su 100 g di rizoma, lo zenzero produce un effetto termogenico capace di bruciare calorie, oltre a facilitare la digestione dei carboidrati e delle proteine;
  • Proprietà decontratturante: con lo zenzero si può preparare un ottimo olio da massaggio adatto a distendere i muscoli contratti. L’ideale è quello di aggiungere il succo di zenzero fresco all’olio di sesamo: otterrai un rimedio adatto a massaggiare il corpo, ad esempio dopo gli allenamenti, ma anche utile in caso di forfora e di caduta dei capelli: questa si che è versatilità!

Praticamente più della metà dei comuni disturbi che tutti noi almeno una volta abbiamo incontrato nella vita potevano essere risolti con una semplice radice!

Guida Pancia Gonfia Rimedi Naturali

In che modo posso assicurarmi tutte le proprietà dello zenzero?

Oggi lo zenzero è molto facile da trovare: dai negozi specializzati fino al comune supermercato; la radice color bronzo deve apparire fresca, senza zone molli o muffa, oppure con buccia secca o grinzosa.

Per beneficiare delle proprietà dello zenzero lo si può utilizzare sotto forma di infuso, oppure grattugiato fresco aggiungendolo ai succhi di frutta fresca o di verdura o, ancora, sotto forma di integratore: è uno dei cinque ottimi integratori utili per combattere la pancia gonfia!

Una radice, mille usi

Dall’olio per i muscoli che si trasforma in olio per combattere la forfora fino allo sciroppo per la tosse, la versatilità dello zenzero è davvero infinita; forse quello che non tutti sanno è che lo zenzero può trasformarsi in un favoloso impacco utile in caso di:

  • Circolazione difficoltosa e cellulite
  • Depositi accumulati negli organi interni
  • Ri-attivazione degli organi addormentati (ad esempio, intestino pigro)

Fare questo impacco è davvero molto semplice e ti occorrono solo due ingredienti: zenzero e acqua. Se utilizzi lo zenzero fresco (consigliato) ne serve un cucchiaio ogni litro d’acqua, se invece hai in casa solo dello zenzero in polvere la dose aumenta a due cucchiai.

Metti lo zenzero grattugiato in una garza e chiudila con un elastico. Se usi quello in polvere mettilo direttamente nell’acqua. Porta ad ebollizione e spegni prima che bolla. Lascia in infusione per circa 5 minuti. Strizza un po’ la garza per far uscire meglio il succo e poi prendi un asciugamano, intingilo nel liquido ottenuto, strizzalo e applicalo il più caldo possibile sulla parte interessata (non scottarti!!!). Copri con un altro asciugamano per mantenere il calore il più a lungo possibile. Appena si raffredda, ripeti la stessa operazione. Fallo per 20 minuti di seguito fino a quando la pelle si sarà arrossata.

Questo impacco non deve essere applicato sulla zona del cuore o della testa, né su infiammazioni acute come appendicite o infiammazioni acute articolari in atto.

Bene, abbiamo visto veramente tantissime applicazioni di questa piccola radice; prima di lasciarti alle tue preparazioni una piccola curiosità: lo sapevi che gli indiani usavano lo zenzero come strumento di purificazione, e lo giudicavano utile per elevare l’uomo ai confini della divinità?! Prima dei rituali religiosi era infatti proibito mangiare agli e cipolle, che, rendendo l’alito pesante, potevano risultare sgraditi agli dei; in compenso era indicato masticare grande quantità di zenzero, in modo da rendere l’alito fresco e profumato, la bocca purificata e adatta a elevare canti alle divinità! Non male vero?! 😉

guida ai rimedi naturali per la pancia gonfia

Ultimo aggiornamento il: 25/07/2019

"I veri amici
condividono tutto"

Conosci un amico che potrebbe trovare utile questo post?
Condividilo con lui!

Scritto da:

Dott.ssa Federica De Santi
Naturopata

il

Revisionato da:

Dott. Stefano Censani
Biologo e Naturopata

il 25/07/2019

Tags:

Trackback dal tuo sito.

Lascia qui un Commento...
e ricevi un Regalo!

Commenta questo post o raccontandoci la tua esperienza...
Riceverai un Coupon Sconto via e-mail che potrai utilizzare nel negozio di prodotti naturali Salugea.com

Lascia un commento

Flora batterica intestinale: come mantenerla in equilibrio Ammettiamolo. Almeno una volta nella vita abbiamo tutti sentito parlare di Flora Intestinale. E più ...
Tarassaco: tisana, decotto o infuso? Hai letto che la tisana al tarassaco fa bene a stomaco e intestino, contrasta la pancia gonfia e dep...
Pancia gonfia: cause e rimedi La pancia gonfia – in termini tecnici meteorismo – è un disturbo molto diffuso: colpisce un italiano...
Melissa Un ansiolitico naturale che allontana la malinconia e conforta il cuore. La Melissa è una pianta ch...
Le proprietà del Tarassaco Il Tarassaco è una pianta molto nota in Italia che possiamo trovare in tutte le erboristerie. I suoi...
Le proprietà della Malva Conosci le proprietà della Malva? Non ancora? Allora non puoi indugiare oltre! Si tratta di una stra...

Un regalo per te!

Utilizza questo codice nel nostro shop di prodotti naturali e ricevi il 10% di sconto sul tuo ordine.

BLOG05

Il codice sconto deve essere inserito nel campo "Coupon Sconto" durante la creazione dell'ordine.