Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

I benefici del melograno per il peso corporeo

Ormai è sulla bocca di tutti: il melograno può aiutare a raggiungere il peso forma! Ma è davvero così? In questo articolo scopri finalmente la verità. Iniziamo subito 🙂

melograno peso corporeo

Studi scientifici1 hanno confermato che gli estratti del melograno hanno un’azione importante per il controllo del peso e per la riduzione del grasso corporeo. I risultati sono stati così eclatanti da renderlo uno dei rimedi naturali da utilizzare come coadiuvante nel trattamento del sovrappeso e dell’obesità. Tutto questo grazie all’azione antiossidante e antinfiammatoria dei suoi attivi naturali.

Gli effetti del melograno sul peso corporeo e l’adipogenesi

Entriamo subito nel vivo dell’articolo. Iniziamo a vedere insieme i principali benefici del melograno per il peso corporeo.

Grazie alle proprietà antinfiammatorie dei sui attivi naturali il melograno può rappresentare un aiuto anche nel trattamento degli stati infiammatori cronici2 . Terreno fertile di molte malattie, come diabete, artrite, osteoporosi e obesità.

È proprio agendo sui processi infiammatori che il melograno riesce a dare il meglio di sé anche sul controllo del peso e sulla riduzione di cuscinetti adiposi e cellulite. Problemi non solo “estetici”, ma veri e proprio stati infiammatori del tessuto adiposo e/o connettivo.

Il melograno, inoltre, può aiutarti nel controllo del peso perché migliora il senso di sazietà. Cioè la sensazione di pienezza dopo i pasti. 

Inutile nascondere che tante volte è proprio la fame, soprattutto quella nervosa e incontrollata, che impedisce di raggiungere i risultati desiderati quando si segue una dieta. La stessa fame che nel pieno della notte ti porta ad alzarti del letto ed entrare in cucina per cercare un bel barattolo di cioccolata alle nocciole.

Studi scientifici dimostrano che gli estratti del melograno possono fornire un valido aiuto nel controllo del peso grazie alla loro capacità di bloccare l’adipogenesi3 e ridurre l’accumulo di grasso negli adipociti4.

L’adipogenesi, già il nome incute un certo timore, è un processo durante il quale i pre-adipociti si trasformano in adipociti maturi. In questo modo formano il tessuto adiposo vero e proprio. Riducendo la tendenza a questa trasformazione si riduce anche la formazione del tessuto adiposo.

Ti faccio un esempio: Quando mangiamo male, dove per male intendo una prevalentemente cibi particolarmente ricchi di zuccheri semplici e grassi, l’organismo si trova ad avere a disposizione e a dover immagazzinare una quantità davvero grande di grassi in eccesso. Molto più grande di quella che gli serve per svolgere le sue funzioni quotidiane.

Non potendolo utilizzare, perché troppo, lo andrà a depositare come riserva all’interno degli adipociti, le cellule che formano il tessuto adiposo.

Ora, riempi oggi, riempi domani, gli adipociti cresceranno fino a raggiungere la loro dimensione massima, oltre la quale non riescono ad accumulare più niente.  

Arrivati a questo punto gli adipociti devono per forza farsi aiutare. Decidono allora di chiamare in loro soccorso le citochine infiammatorie. Queste agiranno nel tessuto connettivo adiposo reclutando ed attivando i pre-adipociti, che per accogliere gli acidi grassi in eccesso si trasformeranno a loro volta in adipociti maturi.  

Più cresce il numero degli adipociti e la loro dimensione e più cresce il grasso corporeo.

Con Dimasal controllare il Peso forma è facilissimo! Scopri di più

Bene, se a questo punto stai pensando di andare dal tuo amico fruttivendolo a prendere tutti i melograni che ha ti consiglio di fermarti un secondo.

È vero, il melograno fa tutte queste bellissime azioni ma solo se scegli le parti giuste

Un estratto standardizzato in polifenoli, acido ellagico e punicalagine del melograno, (chiamato DERMOGRANATE®) è il tuo asso nella manica.

Solo i nomi ti hanno fatto paura e stai ancora cercando di pronunciarli? Intanto che alleni la tua dizione prendi carta e penna. Trovi il DERMOGRANATE già pronto all’uso in  Dimasal Salugea. Si tratta di un integratore naturale di nuova generazione formulato per aiutarti nel controllo e nella corretta gestione del peso corporeo.

Studio

Secondo le ricerche DERMOGRANATE®, si è mostrato efficace per ridurre l’accumulo di lipidi all’interno delle cellule. In particolare perché inibisce la trasformazione dei pre-adipociti in adipociti maturi. Inoltre contrasta anche lo stato infiammatorio del tessuto adiposo.

I benefici del melograno per il benessere cardiovascolare

melograno peso corporeo

Ancora la scienza è la protagonista.

Studi scientifici ci dicono che il melograno, grazie alle sostanze antiossidanti custodite nei suoi semi, rappresenta un valido aiuto nel trattamento del colesterolo alto e nel controllo del rischio cardiovascolare.

Studio

Una ricerca condotta su 22 persone con diabete di tipo II e colesterolo alto ha evidenziato che il succo di melograno ha ridotto il colesterolo totale e colesterolo LDL Sono stati modificati anche  anche i fattori di rischio cardiovascolare.

Gli antiossidanti presenti nel melograno possono aiutarti inoltre a ridurre la pressione sanguigna. Proteggendo così anche il benessere di cuore, arterie e cervello.

Gli arilli del melograno: alleati preziosi contro lo stress ossidativo

Quante bellissime proprietà vero? E ho ancora qualcosa da dirti su questo incredibile frutto.

I suoi semi, rossi come rubini, croccanti e gustosi sono un vero trionfo per le papille gustative. Possono venir utilizzati sia da soli, che per arricchire e rendere speciale un’insalata.

Senza contare il fatto che il melograno è senz’altro uno degli alimenti più sani e gustosi che puoi introdurre nella tua alimentazione. È ricchissimo di nutrienti importanti per il nostro benessere come: fibre, vitamine, minerali e sostanze naturali antiossidanti come polifenoli e tannini.

Sono proprio i polifenoli ad avere un ruolo importante nel controllo del peso. Grazie alle loro proprietà antiossidanti si rivelano alleati preziosi anche per contrastare lo stress ossidativo causato dai radicali liberi.  

Pensa che secondo studi scientifici il melograno ha tre volte più antiossidanti del tè verde e del vino rosso.

Una precisazione importante prima di iniziare il tuo viaggio verso il peso ideale

Il peso è un argomento molto diffuso sul web e non solo.  Ogni giorno tantissime persone cercano su Google fonti naturali in grado di “eliminare” rapidamente e per sempre il peso in eccesso. Oppure come contrastare cuscinetti e cellulite senza però avere effetti collaterali pericolosi per la salute.

Per questa ragione credo sia importante fare una piccola ma importante precisazione.

Ad oggi però non è ancora stato individuato nessun “alimento magico”, che assunto da solo, sia in grado di diminuire il peso corporeo nel giro di una notte e, con molta probabilità aggiungo io, nemmeno in milioni di anni.

Tuttavia, esistono dei principi attivi naturali, alcuni presenti anche nel melograno, che se abbinati a una corretta alimentazione e all’esercizio fisico, possono aiutarti davvero a controllare il peso corporeo e a raggiungere i tuoi obiettivi.

In fondo come ci ricorda l’autore John Norley

“Tutte le cose sono difficili prima di diventare facili.”

L’importante è iniziare e soprattutto farlo con il piede giusto.

Per questo ti dico che se vuoi imparare a controllare il tuo peso in maniera intelligente devi partire da una sana e variata alimentazione e abbinarla all’attività fisica costante.

Evita poi di acquistare integratori “brucia grassi” che nella maggior parte delle volte danno effetti solo perché agiscono sulla tiroide o sulla peristalsi intestinale. Affidati a integratori naturali e sicuri per il tuo benessere, proprio come il nostro amico melograno.

Dimasal Integratore per il Controllo del Peso

 

Ultimo aggiornamento il: 13/02/2020

Scritto da:

Dott.ssa Federica De Santi
Naturopata

il

Revisionato da:

Dott. Stefano Censani
Biologo e Naturopata

il 13/02/2020

"I veri amici condividono tutto"

Hai trovato questo articolo utile? Condividilo!

Zafferano: proprietà, benefici e utilizzi È una delle spezie più care al mondo. Ha un bellissimo color oro e il suo gusto è così intenso e par...
Le proprietà dello Zafferano per controllare la fame nervosa Ogni volta che inizi una dieta la fame nervosa rovina sempre tutto? Bene, sei nell'articolo giusto! ...
SelectSIEVE® Rainbow: cos’è e quali sono i sui benefici Hai sentito parlare dell’azione di SelectSIEVE® Rainbow sul peso corporeo e sulla cellulite e ora ...
Il tè verde fa dimagrire veramente? La tua amica in palestra ti ha detto che usa il tè verde per accelerare il metabolismo e vuoi sapere...
SATIEREAL®cos’è e come funziona Hai sentito parlare di SATIEREAL® e della sua efficacia per il controllo della fame nervosa e l’equi...
Cassia nomame: benefici per il peso corporeo Tendi ad accumulare i chili di troppo sempre lungo i fianchi e sull’addome e non hai ancora trovato ...

Trackback dal tuo sito.

Lascia qui un Commento...
e ricevi un Regalo!

Commenta questo post o raccontandoci la tua esperienza...
Riceverai un Coupon Sconto via e-mail che potrai utilizzare nel negozio di prodotti naturali Salugea.com

Lascia un commento

BIBLIOGRAFIA

1 Nutrition. 2012 Jun;28(6):595-604. doi: 10.1016/j.nut.2011.11.013. Epub 2012 Feb 17.Obesity: the preventive role of the pomegranate (Punica granatum).Al-Muammar MN, Khan F.

2 Mini Rev Med Chem. 2018;18(6):507-526. doi: 10.2174/1389557517666170419114722. Pomegranate as a Possible Treatment in Reducing Risk of Developing Wound Healing, Obesity, Neurodegenerative Disorders, and Diabetes Mellitus.AlMatar M, Islam MR, Albarri , Var I, Koksal F.

3 Front Microbiol. 2019 Apr 3;10:660. doi: 10.3389/fmicb.2019.00660. eCollection 2019. Beneficial Effects of Pomegranate Peel Extract and Probiotics on Pre-adipocyte Differentiation. Sorrenti V, Randazzo CL, Caggia C, Ballistreri G, Romeo FV, Fabroni S, Timpanaro N, Raffaele M, Vanella L.

4 Nutrients. 2010 Jul;2(7):737-51. doi: 10.3390/nu2070737. Epub 2010 Jul 8. PMID: 22254051; PMCID: PMC3257683. Dietary polyphenols and obesity. Meydani M, Hasan ST.